Montascale Usato

Troviamo la Soluzione Ideale per Anziani e Disabili

Sedia Montascale



Per molti anziani e disabile, salire e scendere le scale rappresenta un ostacolo serio facilmente superabile con l’aiuto di una sedia montascale. I montascale moderni sono tutti progettati per aiutare la persona che ha problemi motori a superare le barriere architettoniche costituite dalle scale.

Una sedia montascale è costituita da una poltroncina mobile dotata in genere di motore elettrico, che una volta fissata tramite appositi supporti sulla scala, consente grazie ad un pratico sistema di accensione di scendere e salire in totale comodità e sicurezza.

 

Caratteristiche di una Sedia Montascale

Ogni montascale è fatto da tre elementi fondamentali: una poltroncina o una pedana, una rotaia che installata sulla scala, ed un motore elettrico che ne consente il funzionamento. In commercio è possibile trovare fondamentalmente tre tipologie di montascale: i montascale a poltroncina, a a piattaforma o a pedana ed infine i montascale mobili a cingoli e con ruote. Per quanto riguarda la prima tipologia di montascale, quello con poltroncina o sedia, va detto che si tratta di una tipologia molto comoda di spostamento su diversi livelli.

Tali sedie montascale si caratterizzano per il fatto di essere muniti di poltrona, comodi braccioli, guide di ancoraggio, telecomando e chiave di sicurezza. Risulta essere fondamentale c he la sedia possa ruotare per facilitare il disabile durante l’ingresso ed uscita dalla seduta. Questo tipo di montascale, che può essere installata su ogni tipologia di scale, è un ottima alternativa all’ascensore perchè occupa pochissimo spazio e si può smontare.



 

Quando si intende acquistare una sedia montascale occorre valutare diversi fattori:

  • Il tipo di scala su cui si andrà ad installare il montascale, diritta o curva, con una o più rampe, la larghezza della scala e la lunghezza del percorso
  • Eventuali ostacoli presenti lungo la scala
  • Valutare bene gli spazi, dal punto in cui inizia fino al punto dove termina la scala
  • Verificare la presenza nel montascale di tutti i dispositivi di sicurezza necessari
  • Tenere in considerazione anche gli aspetti estetici, come il design del prodotto e le finiture della poltrona

 

Agevolazioni fiscali per chi acquista una Sedia Montascale

Occorre sapere che esistono delle agevolazioni per chi intende acquistare una sedia montascale o altro impianto di sollevamento. La legge di Stabilità 2014, ha introdotto degli incentivi fiscali fino al 31.12.2016, per la ristrutturazione edilizia, la riqualificazione energetica e l’abbattimento barriere architettoniche.

I beneficiari della detrazione del 50% per l’acquisto di un montascale o servoscale, sono le persone problemi motori, a coloro che accudiscono disabili con problemi motori, i centri che assistono disabili e condomini dove sono presenti tali categorie. Per ottenere la detrazione fiscale occorre presentare una domanda in cui si attesti un invalidità con difficoltà di deambulazione.

La domanda per la detrazione fiscale va presentata al proprio comune di residenza, in carta da bollo dal disabile o chi ne esercita la tutela, allegandovi la descrizione dell’opera da fare, le spese previste, il certificato medico e un’autocertificazione in cui si specificano le barriere architettoniche presenti. Per quanto concerne l’entità del contributo, queste variano in base alle spese presentate nel preventivo.




Montascale Usato © 2016