Montascale Usato

Troviamo la Soluzione Ideale per Anziani e Disabili

Montascale per Disabili



Nella categoria dei montascale per disabili rientrano tre differenti modelli: i montascale a piattaforma, i montascale a poltroncina ed i montascale a cingoli. Ciascuno di questi tre differenti modelli ha dei prezzi diversi in quanto sono stati ideati con materiali differenti e per esigenze di vario tipo.

Montascale per Disabili

Montascale per disabili prezzi

Partiamo dai prezzi del nuovo, quanto costa un montascale? Abbiamo già detto che esistono principalmente tre modelli differenti e di questi due vengono considerati servoscala in quanto vengono installati presso la struttura mentre il terzo modello rappresenta la categoria dei montascale a cingoli e quindi è mobile perché dotato di ruote particolari che gli consentono di salire e scendere le scale senza una struttura fissa.

Il montascale a pedana ha un costo che parte dai 4.000€. Si tratta di un modello molto semplice che deve necessariamente essere installato lungo la scalinata da superare. Il disabile potrà utilizzarlo salendo sulla pedana, chiamata anche piattaforma, insieme alla sua sedia a rotelle.

Il servoscala con poltrona ha un costo superiore al modello sopra citato. Si parte dai 5.000€ e si può facilmente arrivare a spenderne anche 7.000€. I costi potrebbero aumentare o diminuire in base al tipo di poltrona che si andrà a scegliere. Questo modello viene consigliato solo ai disabili che hanno un minimo di autonomia motoria e che non necessitano della sedia a rotelle.

Il montascale a cingoli ha invece un prezzo variabile tra i 3.000€ ed i 4.500€. Si tratta di modelli portatili che possono facilmente essere caricati in auto e trasportati nel luogo in cui verranno utilizzati.

Per quello che riguarda i servoscale, cioè i modelli da installare, i prezzi potrebbero aumentare se l’installazione dovesse avvenire in un ambiente esterno in quanto si dovrebbero utilizzare materiali differenti per resistere alle intemperie. Ulteriori costi si potrebbero aggiungere nel caso in cui la scala da superare abbia delle curve.

 

Montascale per disabili usato

Abbiamo visto i prezzi dei montascale nuovi, passiamo ora a quelli dell’usato. Purtroppo si tratta di prodotti i cui prezzi di mercato fanno fatica a scendere e quindi anche se si dovesse procedere con l’acquisto di un prodotto usato non sempre il risparmio sarà assicurato o meglio, non sarà il risparmio che ci si aspetterebbe.



Dove possiamo trovare un montascale usato? Chi vende il nuovo molto spesso prende in permuta i vecchi prodotti e quindi un inizio per le ricerche potrebbe proprio essere quello di visitare i negozi che si occupano della vendita di montascale, servoscala e piattaforme elevatrici. In alternativa si potrebbe ricercare la soluzione su internet su siti dedicati alla vendita di prodotti usati come ad esempio Kijiji, Subito.it ed Ebay.

 

Montascale per disabili agevolazioni e normativa

Abbiamo già detto che chi acquista un prodotto usato non sempre troverà la fortuna di comprarlo ad un prezzo d’occasione. Questa potrebbe essere una ragione in più per affidarsi ad un prodotto nuovo. Ma ciò che non tutti sanno è che acquistando un nuovo montascale per disabili o per persone anziane sarà possibile godere di particolari agevolazioni fiscali. Sottolineiamo che tali agevolazioni è possibile richiederle solo se si acquistano dei prodotti nuovi. Il tutto viene regolamentato dalla Legge 13 del 1989 che specifica che il disabile o la persona anziana con problemi di natura motoria potrà godere di contributi economici per acquistare uno o più prodotti che aiutano ad abbattere i problemi che possono nascere dalle barriere architettoniche.

 

Montascale per disabili a cingoli

Abbiamo visto che, oltre ai servoscala installabili, esistono anche dei modelli dotati di ruote, o meglio di cingoli, che sono mobili e possono essere trasportati in base alle esigenze del disabile. Tra questi, il più conosciuto in Italia è il montascale Scoiattolo di cui parleremo nel paragrafo seguente.

 

Montascale Scoiattolo

Si tratta di un modello portatile. Il prezzo può variare in base al tipo di seduta ed al tipo di motorizzazione dato che esiste sia in versione carrozzina classica che in versione carrozzina elettrica. Il modello elettrico, quello più costoso, potrebbe arrivare a costare circa 4.000€. Il suo funzionamento è davvero molto semplice. Il disabile potrà sedersi sul montascale come se fosse una normale sedia a rotelle. La poltrona è dotata di ruote cingolate che gli consentiranno di superare con agilità i gradini delle scalinate. Il modello classico necessita di un assistente che aiuti il trasportato. Il modello elettrico invece può essere utilizzato in completa autonomia, salvo particolari scalinate difficili da superare dove sarà comunque necessario farsi aiutare da una seconda persona. Il peso massimo trasportabile è di circa 120 Kg e la velocità di salita di un gradino, per la versione elettrica, è di circa tre secondi.




Montascale Usato © 2016